uomo che scambiò sua moglie per un cappello

Quante volte siamo stati certi di avere la verità in tasca, ogni certezza a portata di mano o la sicurezza di aver capito tutto della vita? È proprio in questi momenti che arriva una penna brillante come quella di Oliver Sacks a controvertire l’ordine naturale, se così si può dire, delle cose. Nel libro “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” l’autore è in grado di offrire al lettore uno spaccato della vita quotidiana capace di stimare riflessioni e sovvertire ogni certezza acquisita. Tutto parte dall’osservazione dei danni cerebrali e delle loro irrimediabili conseguenze: Sacks racconta alcune sue esperienze cliniche di neurologo e descrive alcuni casi di pazienti con lesioni encefaliche di vario tipo, che hanno prodotto i comportamenti più singolari e imprevedibili.

uomo che scambiò sua moglie per un cappelloLa particolarità del libro è proprio in questo: l’autore è capace di catturare la componente umana di ogni sua storia. La realtà del paziente, infatti, viene descritta con toni a volte umoristici, a volte molto pietosi e dolorosi, mentre l’analisi clinica sulle cause che hanno provocato questo particolare tipo di comportamento è sempre precisa e rigorosamente scientifica. Lo stesso Sacks si descrive così: «Mi sento infatti medico e naturalista al tempo stesso; mi interessano in pari misura le malattie e le persone; e forse sono anche insieme, benché in modo insoddisfacente, un teorico e un drammaturgo, sono attratto dall’aspetto romanzesco non meno che da quello scientifico, e li vedo continuamente entrambi nella condizione umana, non ultima in quella che è la condizione umana per eccellenza, la malattia: gli animali si ammalano, ma solo l’uomo cade radicalmente in preda alla malattia.»

Ogni capitolo narra una storia singolare e bizzarra che farà riflettere sulla percezione del mondo, delle cose e di se stessi.

Trovate L’uomo che scambiò sua moglie con un cappello di Oliver Sacks nella versione tradotta da C. Morena per la collana Gli Adelphi su Oceanon Marketplace.